Carbone dolce

Sta arrivando la festa della Befana! Perche’ non provare a fare a casa il carbone dolce?

carbone

Ingredienti:

Zucchero 300 gr. a velo

Uova 1 albume

Alcol puro 10 gr.

Coloranti alimentari 5 gr. in polvere nero

Limoni 4 gocce di succo

Per lo sciroppo:

Zucchero semolato 300 gr.

Acqua 100 gr.

Coloranti alimentari 5 gr. in polvere nero

Procedura:
Per realizzare il carbone dolce della befana iniziate dalla glassa: ponete gli albumi in una ciotola (1), aggiungete le gocce di succo di limone e iniziate a montare con le fruste (in alternativa potete usare anche una planetaria). Incorporate a poco a poco con un cucchiaio lo zucchero e velo, l’alcol, infine unite il colorante alimentare nero in polvere. La dose del colorante è per la versione in polvere se utilizzate i coloranti liquidi, ve ne servirà una dose leggermente maggiore, in questo caso si consiglia di aumentare la dose a poco a poco fino a raggiungere la tinta desiderata. Continuate a montare finché non otterrete una glassa densa e scura. A parte in un pentolino dal fondo spesso in acciaio, non antiaderente, preparate lo sciroppo: versate l’acqua e il colorante nero (oppure altri coloranti se vorrete fare i carboni ardenti o le polentine o far sfogare la vostra fantasia)  , aggiungete lo zucchero semolato, mescolate velocemente per far bagnare tutto lo zucchero e lasciate bollire fino a che il caramello non raggiunge la temperatura di 141°C, se non disponete del termometro, non mettete subito il colorante, ma aggiungetelo non appena il caramello diventa biondo. Ci vorranno circa 10-15 minuti. Scaldate leggermente 2 cucchiai di glassa a bagnomaria o in microonde e versateli all’interno dello sciroppo. Date una mescolata veloce e versate subito in uno stampo da plumcake foderato con carta forno (o in uno stampo che abbia un bordo alto). Il composto aumenterà di volume, se volete un carbone un po’ più aerato lasciatelo raffreddare senza mescolare, se invece lo volete più compatto, con un cucchiaio mescolate per pochi secondi il carbone nello stampo. Fate indurire il carbone a temperatura ambiente poi rovesciatelo su un tagliare e tagliatelo grossolanamente con un coltello per ottenere l’effetto “carbone”. (tratto da GialloZafferano). em.
carbone-dolce-per-la-befana-bigcarb colorato
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...