ROBERTO HERLITZKA in EX AMLETO

La nuova stagione teatrale italiana è iniziata da poco ed ecco che arriva uno spettacolo di assoluta qualità e che vi consigliamo di non perdere per nessuna ragione!

Dal 1 al 6 ottobre al Teatro Lo Spazio di Roma

il Teatro Segreto – direzione artistica Ruggero Cappuccio – presenta

Roberto Herlitzka in EX AMLETO

di William Shakespeare da Roberto Herlitzka

Roberto Herlitzka

Roberto Herlitzka autore e attore di EXAMLETO in scena a Roma

Lo splendido lavoro di scrittura scenica che Roberto Herlitzka ha svolto sull’Amleto di Shakespeare, si configura come un’esplorazione del più grande sentimento teatrale che le scene mondiali conoscano:

la solitudine.

Herlitzka – Amleto è solo davanti a se stesso come attore, mentre nello specchio rappresentativo in cui si riflette, la morte e il teatro adescano la disperazione di dire, dire ancora prima che tutto il resto sia silenzio.

Amleto è solo, i suoi interlocutori restano invisibili fisicamente per materializzarsi nella voce e nel corpo di Herlitzka.

Amleto padre, la regina, Re Claudio, il becchino, giocano un sabba infinito nell’interpretazione di un unico spirito, perché le anime di Amleto sono infinite, almeno quante sono le anime del capolavoro di Shakespeare. (Ruggero Cappuccio)       

Roberto Herlitzka torna a Roma con il suo ExAmleto e va in scena al Teatro Lo Spazio, continuando una tournée che da oltre dieci anni tocca i maggiori teatri italiani riscuotendo successo di pubblico e critica. Uno spettacolo maturo, consapevole e ironico che vede Herlitzka unico protagonista di un monologo fedele al testo shakespeariano nelle parole, ma non nella struttura. L’attore-Amleto smonta infatti le battute della tragedia per mischiarle e ricomporle, riproponendo al pubblico solo le frasi del principe danese ed escludendo quelle degli altri protagonisti dell’opera.

Regista e attore della messinscena, Roberto Herlitzka fu invitato a inaugurare il ciclo “Incontri con Amleto” al Teatro della Villa di Walter Pagliaro. Egli stesso ammette d’essersi presentato “per poter dire d’aver detto in scena almeno una volta le battute di Amleto. Mi sono illuso che esse bastassero ad evocare tutti i personaggi, l’intera vicenda e forse qualcos’altro ancora. E che quel qualcos’altro fosse il tempo, che, non essendo morto giovane neppure da Amleto in scena, ho avuto più di lui per ripensare il suo destino, e il mio; di ricordarli, soffrirli, meditarli, riderne, di recitarli insomma; come un attore che ha passato il tempo di dover fingere d’essere Amleto”.

QUANDO: dall’ 1 al 6 ottobre 2013 alle ore 20,45, domenica ore 17.

DOVE: Teatro Lo Spazio – via Locri 42/44 –  Roma

Biglietti: intero 12 euro, ridotto 7 euro

Tel. 06 77076486 +39 06 77204149 – info@teatrolospazio.it – www.teatrolospazio.it

Roberto Herlitzka e Lucia poli in una scena del film "Le ombre rosse" di Citto Maselli, uscito nelle sale nel 2009

Roberto Herlitzka e Lucia poli in una scena del film “Le ombre rosse” di Citto Maselli, uscito nelle sale nel 2009

ROBERTO HERLITZKA: Attore italiano (n. Torino 1937). Diplomato all’Accademia d’arte drammatica sotto la guida di O. Costa, con il quale lavorò a lungo (Francesca da Rimini, Anitra selvatica, Divina Commedia, La dodicesima notte, La vita nuova, Prediche di Savonarola, Don Giovanni), si è affermato sia nel repertorio moderno e contemporaneo (Marat-Sade di P. Weiss, Il balcone di J. Genet, Le mutande di C. Sternheim, Semplicemente complicato di T. Bernhard), sia in quello classico (Doctor Faust, La locandiera, Zio Vanja). Tra gli ultimi allestimenti teatrali a cui ha preso parte si ricordano nel 2004 Lasciami andare madre, con la regia di L. Wertmüller, e Lighea, con la regia di Ruggero Cappuccio, per i quali ha vinto nello stesso anno il premio Gassman come migliore attore. Come regista, ha firmato Ex Amleto (2001), in cui ha recitato come interprete unico. Nel cinema dal 1973, ha interpretato fra l’altro Film d’amore e d’anarchia (1973), Gli occhiali d’oro (1987), Marianna Ucria (1996), Quartetto (2001), Il est plus facile pour un chameau…(2003), Buongiorno, notte di Marco Bellocchio (2003), Viva Zapatero! (2005), Viaggio segreto(2006), Canto di libertà (2007), Demoni di San Pietroburgo (2008), Christine Cristina (2009), L’ultimo terrestre (2011), Il rosso e il blu (2012) e La grande bellezza (2013).  (da Treccani.it)

Roberto Herlitzka interpreta Aldo Moro nel film di Marco Bellocchio "Buongiorno, notte"

Roberto Herlitzka interpreta Aldo Moro nel film di Marco Bellocchio “Buongiorno, notte”

Per la sua interpretazione di Aldo Moro nel film “Buongiorno notte” di Marco Bellocchio, Roberto Herlitzka ha vinto numerosi premi come migliore attore non protagonista, tra cui il David di Donatello e Il Nastro d’Argento nelle edizioni del 2004.

(a.b.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...